Solidarietà alla consigliera Arcangela Tardio

Piena solidarietà ad Arcangela Tardio la consigliera offesa durante il consiglio comunale di San Nicandro Garganico.
Trovo irrispettoso che in un’assise comunale ci siano soggetti che usano un linguaggio scurrile e
auspico che vengano presi i dovuti provvedimenti. Non è possibile tollerare un atteggiamento di questo tipo, parliamo di una persona che molto spesso utilizza volgarità e offese sia attraverso i social che durante la sua attività da consigliere comunale.
Spero che Tardio decida di denunciare l’accaduto e che, oltre al presidente del Consiglio comunale ci sia anche una presa di posizione forte del primo cittadino di San Nicandro Garganico.
No Comments Yet

Comments are closed